Joomla TemplatesWeb HostingFree Money
Home > Chi siamo
AddThis Social Bookmark Button
Bizzozero-Ultime notizie Bizzozero-Ultime notizie
Messaggio
  • Questo sito utilizza i cookies. I cookie sono file memorizzati nel browser, utilizzati dalla maggior parte dei siti per personalizzare la navigazione. Utilizzando il nostro sito l'utente dichiara di accettare e acconsentire all' utilizzo dei cookies in conformita' con i termini di uso dei cookies.

    Leggi di più

Chi siamo

E' abbastanza normale cercare di rendere bello o comunque migliore il posto dove si vive, sia che si tratti della propria abitazione, sia che si tratti del proprio luogo di lavoro; ma questo principio dovrebbe valere anche per il rione/quartiere/paese in cui si risiede; Bizzozero ad esempio.

Allora prendiamo in esame il punto di partenza, la situazione attuale di Bizzozero: il nostro paese/rione sta divenendo sempre più un semplice quartiere periferico di Varese, un quartiere-dormitorio, dove le persone dormono, ma non vivono, poichè per il lavoro, per il tempo libero, per gli acquisti, si spostano altrove. L'unica differenza rispetto alle classiche periferie urbane sembra essere di carattere estetico: in luogo dei palazzoni anonimi qui ci sono ancora delle antiche corti.

Quindi la domanda "sorge spontanea": non sarebbe bello invece uscire di casa e trovare persone che si conoscono ? non sarebbe bello poter uscire a piedi per trovare un posto dove andare con la famiglia e gli amici senza dover necessariamente prendere l'auto ? non sarebbe bello poter contare su qualcuno fisicamente vicino almeno per i piccoli bisogni quotidiani ? non sarebbe bello "vivere" a Bizzozero piuttosto che dover fare costantemente i pendolari ?

Se si ritiene che tali desideri siano condivisibili non resta che rimboccarsi le maniche, perchè è illusorio sperare che ciò possa accadere autonomamente; perchè un simile scenario possa concretizzarsi è necessario che chi abita a Bizzozero agisca - secondo le proprie possibilità - per ottenere questo risultato.

Cosa fare ? Una via è quella di lavorare affinchè chi risiede a Bizzozero possa sentirsi parte di un insieme, di una comunità. Non importa se si è bizzozeresi da generazioni, da una vita o da pochi mesi, quel che conta è che si è sulla stessa "barca". A tal fine può tornare utile uno strumento come questo sito, che si propone di essere una semplice bacheca, dove coloro che "vivono" o vogliono "vivere" a Bizzozero, possano informarsi ed informare, conoscere e condividere. Ma conoscere e condividere che cosa ? Bizzozero, le sue persone e ciò che vi accade; affinchè tutti abbiano la possibilità di conoscere, partecipare, e nessuno possa sentirsi estraneo appena fuori dalla porta di casa.

Chi siamo ? persone che cercano di "vivere" a Bizzozero, persone come te, persone che abitano vicino a te. 

E TU ?

 

Dicono di noi

La Prealpina 1, La Prealpina 2,Radio News - InsubriaTV, Rete55, ValleOlona, Varese.net, VareseNews1, VareseNews2, Varese7

 

BIZZOZERO.NET è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Varese con autorizzazione n° 7/2015 del 24 marzo 2015

Direttore Responsabile: Raffaele Coppola

In redazione: Mario Bianchi

Collaboratori: Antonio Mazzaglia

Leggi anche: BIZZOZERO.NET diventa un giornale

 

BIZZOZERO.NET può vivere SOLO grazie alla collaborazione dei bizzozeresi; hai immagini, documenti, informazioni, segnalazioni ? scrivici a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

 

 

 
Cerca nel sito

Annuncio casuale
Le iniziative di B.NET

B.NET iniziative 20150811 COP

Speciale scuola

B.NET scuola 20151102 COP

Foto casuale
Cerca il tuo stemma
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Questo servizio è offerto dal Centro Studi Araldici.
Come funziona la ricerca?
Accesso riservato